Missione Giovani a Mussomeli Istituto Hodierna

Il 29 ottobre la Missione Giovani ha incontrato gli studenti di Mussomeli.

Gli alunni dell’I.I.S “Giovan Battista Hodierna” di Mussomeli e Campofranco hanno dialogato intensamente con il Vescovo, Mons. Mario Russotto, insieme ad un gruppo di giovani missionari (laici, seminaristi, sacerdoti). Presenti anche alcuni sacerdoti dei paesi del Vallone.

I missionari sono stati accolti con gioia dalla Dirigente, Prof. Rita Maria Cumella, che ha ringraziato il Vescovo per la sua presenza sottolineando come sia importante il dialogo con i giovani.

Hanno scandito i diversi momenti dell’incontro le testimonianze e i messaggi, comunicati anche attraverso la danza e la musica.

Gli alunni, che sotto la guida del loro insegnante di Religione, avevano riflettuto sul Messaggio “Lo Sguardo della Speranza” che accompagna la Missione, hanno posto domande sull’importanza della Speranza, dei Sogni e dello Sguardo, come segni per vivere i valori autentici della vita.

L’incontro è stato molto apprezzato non solo per le parole di Padre Mario, che ha parlato al cuore di tutti i giovani, invitandoli a vivere fino in fondo, nella verità e con autenticità, la vita senza sprecare un solo battito del proprio cuore, ma anche per la testimonianza che i missionari hanno dato.

Le loro risposte infatti, hanno colpito perché ciascuno ha comunicato la propria esperienza, anche difficile e a volte drammatica, che li ha portati e li porta a vivere la vita sempre come dono.

Gli alunni alla fine, hanno donato al Vescovo una busta, contenente le loro intime riflessioni sulle inquietudini, sui dubbi e sui sogni che vivono durante questa fase della loro adolescenza. Il dono, apprezzatissimo, ha voluto essere un segno del desiderio ché l’esperienza non si fermi alla giornata della Missione ma possa essere ripetuta.

Nel salutare i ragazzi, Padre Mario ha dato loro un doppio arrivederci: il 2 dicembre a Caltanissetta, nell’Auditorium del Seminario, per un incontro con tutti i giovani della Diocesi e il 21 a Mussomeli per il consueto appuntamento natalizio.

A ciascun alunno poi ha consegnato un piccolo dono: “Non abbiate paura”, un libretto con i testi delle omelie rivolte agli studenti di tutta la Diocesi nelle Messe di Natale e del precetto pasquale.

 

Prof. Carmelo SAIA

Docente di Religione IIS “G. B. Hodierna”