La Diocesi

La Diocesi di Caltanissetta è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell’arcidiocesi di Agrigento appartenente alla regione ecclesiastica Sicilia.

Fu eretta il 25 maggio 1844 con la bolla Ecclesiae Universalis di papa Gregorio XVI, nell’ambito del riordinamento delle circoscrizioni ecclesiastiche della Sicilia per adeguarle a quelle civili in attuazione del concordato del 1818 tra la Santa Sede e il Regno delle Due Sicilie. Il territorio fu ricavato per lo più dalla Diocesi di Agrigento, mentre dalla diocesi di Cefalù fu scorporata Vallelunga Pratameno e dalla Diocesi di Nicosia furono annesse Resuttano e Marianopoli.

Fu il vescovo Giovanni Guttadauro a dare un’impronta indelebile alla diocesi, reggendola per quasi mezzo secolo. Fondò il seminario diocesano e l’Accademia di San Tommaso d'Aquino per la formazione del clero. Incoraggiò da un lato la pietà popolare, con le iniziative dei mesi mariani di maggio e di ottobre e la devozione eucaristica, dall’altro si occupò delle questioni sociali, in linea con il magistero di papa Leone XIII.

Importante fu anche la figura del vescovo Alfredo Maria Garsia, che si dedicò in particolare alla difesa della dignità umana. Fondò l’Istituto teologico “Mons. Guttadauro” per la formazione dei futuri presbiteri e l’Istituto di Scienze Religiose “Sant’Agostino” per i laici. Fu sotto il suo episcopato che si celebrò il primo sinodo diocesano, nel 1989.

Il riconoscimento civile della Diocesi è arrivato con il decreto del Ministero degli Interni del 24 febbraio 1987, pubblicato nel supplemento della Gazzetta Ufficiale del 18 marzo 1987.
È attualmente retta dal vescovo Mons. Mario Russotto.

L’attuale Vicario Generale della Diocesi è Mons. Giuseppe La Placa, succeduto a Mons. Liborio Campione.

La Diocesi di Caltanissetta ha sede in Via Cairoli 8.

 

Dati descrittivi della Diocesi

 
Superficie territorio diocesano: 1.120,700 Kmq
Popolazione: 167.500
Vicariati foranei: 4 (Caltanissetta, San Cataldo, Mussomeli, Calascibetta)
Parrocchie: 69 - Rettorie: 80 - Cappelle private (oratori): 28
Vescovi oriundi dalla Diocesi: 2
Sacerdoti diocesani: 101
Sacerdoti religiosi: 15
Diaconi permanenti: 13
Seminaristi: 10
Religiose: 197
Comunità religiose maschili: 7
Comunità religiose femminili: 32
Istituti di educazione: 22
Istituti di beneficenza: 17
Istituti secolari: 7
Società di vita apostolica: 1

 

Cronotassi dei Vescovi

 
  • 1. Mons. Antonino Maria Stromillo (1845-1858)
  • 2. Mons. Giovanni Guttadauro (1859-1896)
  • 3. Mons. Ignazio Zuccaro (1896-1906)
  • 4. Mons. Antonio Augusto Intreccialagli (1907-1921)
  • 5. Mons. Giovanni Jacono (1921-1956)
  • 6. Mons. Francesco Monaco (1956-1973)
  • 7. Mons. Alfredo Maria Garsia (1974-2003)
  • 8. Mons. Mario Russotto (dal 2 agosto 2003)
 

Lettera Pastorale 2018-2019

Calendario Diocesano 2018-2019