logoexediocesicl-1637012604
vescovo-russotto

facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
senzatitolo-1
logoexediocesicl

Copyright © 2021 Diocesi di Caltanissetta, Viale Regina Margherita 29, 93100 Caltanissetta. Tel.: 0934 21446​


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
IL DONO DEL PANE - VENITE ADOREMUS - INTERVENTO S.E. MONS. MARIO RUSSOTTOLOGOS Il Vangelo del 18 febbraio 2024PREGHIERA PER IL CONGRESSO EUCARISTICO DIOCESANOEUCARESTIA Adorazione è Missione - Messaggio di Quaresima 2024 e la Missione DiocesanaI MARTEDÌ DELLA PAROLAIL DONO DEL PANE VENITE ADOREMUS

CF. 92004790850

NEWS

SelfieWeb.it by Art's Comunicazione

LOGOS Il Vangelo del 30 aprile 2023

30-04-2023 20:00

Diocesi di Caltanissetta

Logos - Vangelo della Domenica, Logos 2023,

Dal Vangelo secondo Giovanni 10,1-10

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 10,1-10

 

In quel tempo, Gesù disse:
«In verità, in verità io vi dico: chi non entra nel recinto delle pecore dalla porta, ma vi sale da un'altra parte, è un ladro e un brigante. Chi invece entra dalla porta, è pastore delle pecore.
Il guardiano gli apre e le pecore ascoltano la sua voce: egli chiama le sue pecore, ciascuna per nome, e le conduce fuori. E quando ha spinto fuori tutte le sue pecore, cammina davanti a esse, e le pecore lo seguono perché conoscono la sua voce. Un estraneo invece non lo seguiranno, ma fuggiranno via da lui, perché non conoscono la voce degli estranei».
Gesù disse loro questa similitudine, ma essi non capirono di che cosa parlava loro.
Allora Gesù disse loro di nuovo: «In verità, in verità io vi dico: io sono la porta delle pecore. Tutti coloro che sono venuti prima di me, sono ladri e briganti; ma le pecore non li hanno ascoltati. Io sono la porta: se uno entra attraverso di me, sarà salvato; entrerà e uscirà e troverà pascolo.
Il ladro non viene se non per rubare, uccidere e distruggere; io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza».

Abbandonarsi a Dio non vuol dire rimanere inerti. Al contrario! Il Signore chiede sempre la nostra collaborazione e vuole che tiriamo fuori il nostro coraggio e le nostre forze… Ma noi… siamo davvero protagonisti della nostra vita senza aspettare che siano gli altri a fare le cose per noi o al posto nostro? Buona domenica!

+Mario Russotto

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder