logoexediocesicl-1637012604
vescovo-russotto

facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
senzatitolo-1
logoexediocesicl

Copyright © 2021 Diocesi di Caltanissetta, Viale Regina Margherita 29, 93100 Caltanissetta. Tel.: 0934 21446​


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
LOGOS Il Vangelo del 23 giugno 2024Assegnazione dei nuovi incarichi dei SacerdotiMaggio 2024I MARTEDÌ DELLA PAROLAI 180 anni della Chiesa nissena - Parolin: i laici protagonisti180° FONDAZIONE DIOCESI

CF. 92004790850

NEWS

SelfieWeb.it by Art's Comunicazione

LOGOS Il Vangelo del 3 settembre 2023

31-08-2023 19:00

Diocesi di Caltanissetta

Logos - Vangelo della Domenica, Logos 2023,

Dal Vangelo secondo Mt 16,21-27

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 16,21-27

 

In quel tempo, Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno.
Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo dicendo: «Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai». Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Va’ dietro a me, Satana! Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!».
Allora Gesù disse ai suoi discepoli: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia, la troverà.
Infatti quale vantaggio avrà un uomo se guadagnerà il mondo intero, ma perderà la propria vita? O che cosa un uomo potrà dare in cambio della propria vita?
Perché il Figlio dell’uomo sta per venire nella gloria del Padre suo, con i suoi angeli, e allora renderà a ciascuno secondo le sue azioni».

Il mondo in cui viviamo ci pone continuamente di fronte a dubbi, paure, crisi, la perdita del senso stesso della vita. Molti credono di aver conquistato la libertà e con essa la felicità, ma il risultato è una profonda tristezza, un vuoto nel cuore che frequentemente porta ad un’irrisolvibile disperazione o ad una insanabile rassegnazione. Buona domenica!

+Mario Russotto

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder