logoexediocesicl-1637012604
vescovo-russotto

facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
senzatitolo-1
logoexediocesicl

Copyright © 2021 Diocesi di Caltanissetta, Viale Regina Margherita 29, 93100 Caltanissetta. Tel.: 0934 21446​


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
phone
n. 1 Gennaio 2023ORDINAZIONE EPISCOPALE di S.E.Rev. Mons. SALVATORE RUMEOI MARTEDI' DELLA PAROLA: 7 febbraio 2023 "Sapienza" Gc 1, 5-8Festa dei Fidanzati 2023 SI! LO VOGLIOQUARESIMA 2023 Lectio diocesana tenuta dal VescovoLA VITA IN PAROLA Esercizi spirituali per Educatori, Insegnanti, Amici del Seminario, Associazioni ecclesiali

CF. 92004790850

NEWS

SelfieWeb.it by Art's Comunicazione

LOGOS Il Vangelo del 28 Agosto 2022

25-08-2022 17:00

Diocesi di Caltanissetta

Logos - Vangelo della Domenica, Logos 2022,

0

Dal Vangelo secondo Luca 14,1.7-14

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 14,1.7-14
 
Avvenne che un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo.
Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: «Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: “Cèdigli il posto!”. Allora dovrai con vergogna occupare l’ultimo posto. Invece, quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto, perché quando viene colui che ti ha invitato ti dica: “Amico, vieni più avanti!”. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali. Perché chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato».
Disse poi a colui che l’aveva invitato: «Quando offri un pranzo o una cena, non invitare i tuoi amici né i tuoi fratelli né i tuoi parenti né i ricchi vicini, perché a loro volta non ti invitino anch’essi e tu abbia il contraccambio. Al contrario, quando offri un banchetto, invita poveri, storpi, zoppi, ciechi; e sarai beato perché non hanno da ricambiarti. Riceverai infatti la tua ricompensa alla risurrezione dei giusti».

 

Forti della forza del sale, del lievito e della luce, noi cristiani credenti e pensanti dobbiamo essere capaci di assunzione di responsabilità a tutti i livelli, trovando il coraggio di osare, di camminare la vita assumendo le responsabilità della vita. Buona domenica!

+Mario Russotto

Come creare un sito web con Flazio