Venerdì, 15 Gennaio 2021
Appuntamenti Diocesani Orari Sante Messe La Voce del Vescovo Contatti Video Gallery Photo Gallery
ricerca
Diocesi
Appuntamenti Diocesani
Comunicati
Vescovo
Curia
Seminario Vescovile
Clero
Parrocchie
Istituti
Associazioni
Stampa Diocesana
Media Gallery
Link Utili Contatti
News 47

I Martedì della Parola in diretta streaming

02 Gennaio 2021
di Redazione
Condividi
I Martedì della Parola in diretta streaming

Lectio biblica del Vescovo Mons. Mario Russotto

I Martedì della Parola in diretta streaming Martedì 5 gennaio alle ore 19.00 inizia il nuovo ciclo di Lectio Bibliche del Vescovo Mons. Mario Russotto, quest'anno dedicato al Vangelo secondo Marco che accompagna l'anno liturgico 2020-2021."Chi è costui?" è il titolo che fa da filo conduttore alle sei Lectio, che si terranno da gennaio a giugno ogni primo martedì del mese, ed è la domanda che percorre tutto il Vangelo di Marco, scandendo il rapporto tra Cristo, i suoi discepoli e il popolo che lo seguiva.
La prima Lectio “Se vuoi puoi” (Mc 1. 40-45) è dedicata all’episodio della guarigione del lebbroso, che chiede e ottiene da Gesù la volontà di guarirlo e di purificarlo da una malattia ritenuta allora la peggiore contaminazione. Nella guarigione miracolosa del lebbroso Gesù manifesta la sua compassione per l’umanità ferita e rivela la sua divinità, ma nello stesso tempo impone il segreto messianico invitando il lebbroso a custodire nel suo cuore la liberazione da quel male e il tocco divino che l’ha generata.
Le Lectio saranno sempre trasmesse in diretta streaming dalla Cappella Maggiore del Seminario, senza partecipazione di fedeli in presenza, per ottemperare alle disposizioni anti-pandemia e consentire al maggior numero di persone di ascoltare la meditazione del Vescovo.
Sarà possibile seguire la diretta streaming alle ore 19.00 sul canale youtube Diocesi di Caltanissetta e sulla pagina Facebook Ufficio Comunicazioni Sociali Diocesi di Caltanissetta
Sarà possibile seguire la Lectio anche in radio su https://associazioneradioamore.com/come-ascoltarci/
 
Caltanissetta, 3 gennaio 2021

Condividi